5 febbraio 2021 by Alberto Gazzurelli

Quanti megapixel servono per stampare fotografie definite?

IN SINTESI

Non lasciarti ingannare dai megapixel. Cinque, dieci, venti? Tombola! Per stampare fotografie di qualità e ben definite non servono megapixel infiniti, ma quelli sufficienti per ottenere un buon risultato.

Camminavo in un noto rivenditore di prodotti informatici e telefonia, spensierato e in tranquillità. Ad un tratto il mio orecchio viene attirato dalla voce di una ragazza, sui vent’anni, che rivolgendosi ad un commesso dice: “Scusa, ma questa macchina fotografica ha 24 megapixel: è ottima come qualità?”. Proseguo con il giro tra le corsie, compro quello che mi serve, salgo in auto e penso alla richiesta di pochi attimi prima. Viviamo nell’epoca della fotografia digitale dove ognuno di noi, con creatività e i giusti insegnamenti, può immortalare momenti con scatti di qualità. Immagini che potrebbero diventare anche oggetto di stampa (e lo speriamo!).
Piccolo e grande formato che sia: per ogni pixel si può ottenere la massima soddisfazione!

Cos’è un megapixel?

Il megapixel, abbreviato in MP, è il numero di informazioni che il sensore della fotocamera è in grado di raccogliere all’origine quando si scatta.
Ma questa prima definizione, esaustiva sicuramente, va completata con “in relazione al mezzo che andremo ad utilizzare per visualizzare l’immagine”. Riflettiamo insieme: ha senso raccogliere il numero massimo di informazioni o particolari se poi lo strumento non restituisce in maniera corretta tali valori? Nel dettaglio: un foglio A4 non richiede le stesse specifiche di una pagina di giornale, sei d’accordo con noi? Dunque quanti megapixel servono?

Quanti megapixel sono necessari per stampare belle fotografie?

Per rispondere alla domanda ricorriamo al calcolo matematico. Abbiamo un dato: il pixel corrisponde a 2,54 pollici. Perciò: quanti megapixel ci vogliono per una stampa di massima qualità? Sì, di massima qualità. Perché per dare una risposta esaustiva la domanda andrebbe declinata in “Quanti MP ci vogliono per una stampa di massima qualità nel formato A4/A3…” e via discorrendo. Iniziamo.
Per il formato A4, 21x29,7 cm equivalenti a 8x11 pollici, servono 2400px (lato orizzontale) e 3300px (lato verticale). Moltiplicando i valori risultano 7.920.000 pixel, cioè 8 megapixel. Perciò, con una macchina da 8 MP si ottengono le foto migliori da pubblicare, ad esempio, su una rivista.
Aumentiamo le dimensioni e passiamo al formato A3, 29,7x42cm corrispondenti a 3300x4800px. Moltiplicando nuovamente i valori risultano 15.840.000 pixel, pari a 16 MP per la tua macchina fotografica.

Per concludere...

Per non annoiarti evitiamo di fare tutti i formati presenti sulla faccia della Terra. I passaggi sono gli stessi per ogni dimensione che sceglierai, ma se hai dubbi scrivici pure a info@6chic.net.
Ne vale dunque la pena acquistare macchine con un numero di megapixel elevato, in virtù di quanto detto sino ad ora? C’è il rischio di acquistare un bolide fotografico per poi non sfruttarne a pieno i cavalli perché esistono i limiti di velocità.

Sono dunque piccoli particolari che fanno la differenza in termini di qualità e per le tue tasche. Per questo quando realizziamo servizi fotografici teniamo ben saldo questi concetti, basando l’organizzazione dello shooting anche a ciò per cui gli scatti serviranno.

Quanti megapixel servono per stampare fotografie definite?

Scopri come possiamo far crescere il tuo business e i tuoi clienti, mettiti in contatto con noi!

Avrai capito che per noi le persone ricoprono un ruolo centrale. Siamo esperti, capaci e costantemente aggiornati. Se ti proponiamo qualcosa, fidati di noi! Di sicuro lo abbiamo già sperimentato altre volte e sappiamo come ottenere i migliori risultati.

Iscriviti alla newsletter... no spam, solo idee e novità!

Campo corretto, grazie.
Permettici di chiamarti per nome ;)
Campo corretto, grazie.
Possiamo conoscere il tuo cognome?
Campo corretto, grazie.
No bhé... senza mail è difficile :P
Ahimé senza questo siamo fermi...